Chi Sono

Dopo aver frequentato il Liceo Classico mi sono iscritta alla Facoltà di Psicologia dell’Università degli Studi di Firenze. Mi sono laureata in Psicologia dello sviluppo e dell’ educazione nel 2005 e dopo aver effettuato l’esame di abilitazione, mi sono iscritta all’Albo degli Psicologi della Toscana con il n. 4644.

Nel 2011 mi sono specializzata in Psicoterapia presso la Scuola Superiore di Psicologia Clinica dell’ Università Pontificia Salesiana di Roma.

Ho conseguito inoltre la qualifica di Analista Transazionale Certificata (CTA) dall’EATA (Associazione Europea di Analisi Transazionale).

Sono socia dell’ Istituto di Ricerca sui Processi Intrapsichici e Relazionali (IRPIR) di Roma e della Società Italiana di Analisi Transazionale (SIAT). Sono anche membro dell’Associazione Europea di Analisi Transazionale (EATA).

In passato ho lavorato nel campo della disabilità, in particolare con persone con Sindrome di Down, con le quali ho lavorato in percorsi di educazione all’autonomia sociale. Successivamente e fino ad oggi mi sono occupata di inserimento lavorativo di persone svantaggiate con invalidità di tipo psichico all’interno del Centro per l’Impiego della Provincia di Arezzo.

Da 3 anni lavoro come Psicologa Scolastica presso il Liceo Classico Francesco Petrarca di Arezzo, dove mi occupo di uno sportello di consulenza psicologica rivolto a studenti, genitori e insegnanti e della formazione dei tutor e della supervisione degli interventi di peer education.

Da 4 anni mi occupo di consulenze psicologiche come libero professionista rivolte ad adulti e adolescenti e dal 2011 di psicoterapia individuale sempre rivolta ad adulti e adolescenti.

Ho svolto docenze in corsi di formazione su argomenti di interesse psicologico.

Ultimamente mi interesso di onoterapia (attività di mediazione con l’asino, cioè  interventi di “educazione e rieducazione” alla relazione finalizzate a promuovere condizioni di benessere) e collaboro con un allevamento di asini di Sansepolcro.

Visualizza il mio Curriculum Vitae

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.